Home » wikipediamoci

wikipediamoci

RENDIAMO OMAGGIO AI TIPOGRAFI

questa sezione intende

COSTRUIRE UNA BANCA DATI SULLE TIPOGRAFIE E SULLE TECNICHE DI STAMPA

questa sezione è

APERTA AI CONTRIBUTI DI TUTTI

per contribuire inviare una mail a 

INFO@MILANOMANIFESTI.IT

cercheremo di 

PUBBLICARE IL PIU' POSSIBILE DEI CONTRIBUTI RICEVUTI

sarà un grande piacere se si riceve

AUTORIZZAZIONE A PUBBLICARE IL NOME DELL'AUTORE DEL CONTRIBUTO

TIPOGRAFI DI MANIFESTI

Per tipografi intendiamo qui le aziende e gli artigiani che si sono cimentati nella produzione dei manifesti pubblicitari italiani dalle origini agli anni 70, ovvero

TIPOGRAFIE

LITOGRAFIE

"STAMPERIE"

CROMISTI

LEVIGATORI DI LASTRE

FOTOINCISORI

e così via

ALCUNI NOMI ITALIANI TUTTI DA RACCONTARE

     Questa intende essere una banca dati costantemente in progress in cui i lettori potranno inviare le loro informazioni sulle aziende che hanno prodotto manifesti fino agli anni 70.

     Cercheremo di organizzare il materiale in modo sintetico creando una scheda per ogni produttore al cui interno trovino spazio informazioni su sede e periodo di attività, tecniche e materiali utilizzati, autori che vi hanno collaborato e manifesti prodotti.

denominazione

luogo

Periodo di attività

cartellonisti

opere

note

 

 

 

 

 

 

CHAPPUIS EDMONDO

1874 - 1912

Bologna

 

Dudovich (dopo la Ricordi): Chini, Hohenstein, Mataloni, De Carolis, Nomellini, Dudovich, Terzi, Cambellotti,

 

 

EFISIO GHELMA

1909-1976

 

Varallo Sesia

 

 

Funivia Alpe di Mera ?

 

GROS - MONTI

 Torino 

 1925 - 

fondata nel 1925 da Mario Gros  (1888-1977)

      

A.Testa

FIAT, Cora, Gazzetta del Popolo, Tonic

cromista : Abelardo Zucchi

prima sede distrutta da un bombardamento nel 1942

LES NOUVELLES AFFICHES CAPPIELLO

 

 

 

 

 

  • MAGA  

 

Bologna

fondata nel 1920 come agenzia pubblicitaria da Giuseppe Magagnoli (Bologna 1878-Milano 1933), chiusa nel 1933

Leonetto Cappiello, Severo Pozzati, Bepi Fabiano, Aleandro Terzi, Achille Luciano Mauzan, Marcello Nizzoli e Piquillo.

 

Magagnoli era rappresentante di Vercasson per l’italia

 Nel 1921 Magnoli apre una succursale parigina della sua agenzia aiutato dal bolognese Sepo (Severo Pozzati).

MONETA

 

 

 

 

 

RICHTER & CO.

 

Napoli

1842 fondata da uno svizzero e poi direttore artistico Mario Borgoni fino al 1920,

 

manifesti e etichette di hotel

Stretta collaborazione con ENIT ** e FFSS “**

OFFICINE GRAFICHE RICORDI  

Milano

Giovanni Ricordi (1785–1853), di professione violinista e copista,fonda le Off graf Ric nel 1808

Adolf Hohenstein (1854-1928) iniziò ad esserne direttore creativo  nel 1888, Leopoldo Metlicovitz ne era il direttore tecnico. formazione della prima generazione dei grandi cartellonisti italiani, annoverando importanti figure del cartellonismo dell’epoca****

 

1883 in viale di Porta Vittoria 21, ricordato dalle cronache dell’epoca come uno dei più moderni ed efficienti d’Europa.

Nel grande edificio di oltre 4000 metri quadrati,

 

NEL 1897 COMINCIA  ACOLLBOARRE Dudovich ventennale collaborazione con i Magazzini Mele di Napoli

 

la produzione si arresterà soltanto nell’agosto del 1943, quando un bombardamento distrusse lo stabilimento all’Acquabella. La stampa cromolitografica aveva però fatto il suo tempo e stava per essere soppiantata da una nuova concezione compositiva basata sul montaggio fotografico più che sull’abilità nel disegno.

 

 

https://www.magnanirocca.it/arte-e-imprenditoria-officine-grafiche-ricordi/

SAIGA

 

 

 

 

 

STAR   

 

1920-

fondata a Milano da M. Dudovich e A. Stefanini nel 1920 come casa editrice.  Dudovich è direttore artistico della  STAR dal 1922 al 1936

si avvale per la stampa della IGAP *

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*IGAP (Impresa  Generale di Affissioni e Pubblicità) con sedi a Milano e Roma società a cui vengono affidate le affissioni municipali di tutta  Italia

** Ente Nazionale Industria Turistica

*** Ferrovie dello Stato

****Giovanni Maria Mataloni (1869-1944), Leopoldo Metlicovitz (1868-1944), Leonetto Cappiello (1875- 1942) e Marcello Dudovich (1878-1962),Giovanni Beltrami (1860-1926), Aleardo Villa (1965-1906), Franz Laskoff (1869-1921) e Aleardo Terzi (1870-1943),Achille Beltrame (1871-1945), Enrico Sacchetti (1877-1967), Plinio Codognato (1878-1940), Luigi Emilio Caldanzano (1880-1928), Gian Emilio Malerba (1880-1926), Giuseppe Palanti (1881-1946), Achille Luciano Mauzan (1883-1952),

original vintage poster manifesto pubblicitario originale original vintage posters manifesti pubblicitari originali<